08.NOV Milano

4° CEO ROUNDTABLE ON CORPORATE INNOVATION

Industry leaders discuss the need for excellence in a challenging competitive landscape

Speakers



Maurizio Alberti
Maurizio Alberti

Maurizio Alberti, classe 1977 laureato in Economia Aziendale, vanta 14 anni di esperienza nel Digital Marketing iniziati ricoprendo varie posizioni all’interno di eCircle fino a diventarne Managing Director Italy, dal 2010 al 2012. Successivamente è stato Country Manager Italy per Teradata Marketing Applications durante 4 anni e infine, dal 2016, riveste il ruolo di Country Manager Italia per Mapp Digital, una delle più grandi aziende indipendenti a livello globale in ambito Mar-Tech e Omnichannel Marketing.





Alessandro Boglione
Alessandro Boglione

Alessandro Boglione è amministratore delegato di BasicItalia SpA, distributore italiano per tutti i prodotti a marchi del Gruppo BasicNet. BasicItalia è controllata al 100% da BasicNet SpA, azienda quotata alla Borsa italiana dal 1999 e proprietaria dei brand Kappa®, Robe di Kappa®, Jesus® Jeans, K-Way®, Superga®, Sabelt®, Briko® e Sebago®.

Dall’aprile 2018 ricopre anche l’incarico di Presidente del Consiglio di Amministrazione di BasicRetail Srl, società che gestisce i punti vendita a insegne del Gruppo BasicNet. BasicRetail – a socio unico – è controllata al 100% da BasicItalia.

Alessandro Boglione è Presidente di BasicNet Asia Ltd dal marzo 2017, società con sede a Hong Kong e sourcing center dell’area asiatica, che supervisiona anche le attività dei licenziatari negli stessi territori. Consigliere d’amministrazione dal luglio 2014, ne era anche stato l’amministratore delegato (febbraio 2015-marzo 2017).

Dal giugno 2014 all’aprile 2017 Alessandro Boglione ha ricoperto l’incarico di Vice President Sourcing del Gruppo BasicNet.

Nel 2012 approda in BasicItalia, nella dot-com BI-Fabbrica, dove diventa responsabile dell’ufficio acquisti (ottobre 2012-giugno 2014).

Nel 2007 entra nel Consiglio di Amministrazione di BasicWorld Srl, società che controlla BasicNet SpA, fondata nel 1994 dal padre Marco Boglione.

Nato a Torino nel 1988, nel 2012 consegue il Master in Management presso l’ESCP Europe e si laurea in Economia presso l’Università degli Studi di Torino. Durante il Master triennale entra come stagista nell’azienda di famiglia, approfondendo – tra le altre attività – l’esperienza in BasicFactory (coordinamento licenziatari di produzione). Nello stesso triennio, a Londra, prosegue l’esperienza formativa in ambito finanziario mentre, a Parigi, si specializza in imprenditoria con una tesi sul Family Business.





Daniele Borgonovo
Daniele Borgonovo

Daniele Borgonovo, laureato in Matematica presso l'Università degli Studi di Milano, dopo l'iniziale carriera in ambito ICT, ha ricoperto posizioni manageriali e con responsabilità di business in Italia e all'estero.
Manager con pluriennale esperienza aziendale e consulenziale, con particolare coinvolgimento in progetti su tecnologie innovative: Marketing Automation, Customer Intelligence, CMS, e-commerce. Dal 2014 è Head of Sales di Tinext – Digital Experience Service Provider con sedi a Lugano, Ginevra, Milano, Dubai e Kuwait City.





Fabio Candido
Fabio Candido

Fabio Candido, presidente di Fenicia s.p.a., gruppo tessile che ha creato il brand Camicissima e prossimo a raggiungere la quota di 1.000 store nel mondo, rappresenta la terza generazione nell'azienda di famiglia.
Oggi, insieme al fratello Sergio, con cui ha creato un’indissolubile coppia da oltre 30 anni, ha portato Camicissima ad espandersi in 19 Paesi nel mondo, raggiungendo anche la Cina, dove conta finora ben 180 negozi aperti dal 2004.
Il suo motto, che ha contribuito al suo successo è: “innamorati di quello che fai, divertiti e non curarti delle critiche di chi ti dice che è impossibile farlo”.





Ivano Cauli
Ivano Cauli

Laurea in informatica e specializzazione in corporate finance. Si occupa di consulenza per la Digital Transformation dal 1998. Dopo cinque anni in Sapient, grazie all’esperienza accumulata nella digital business strategy, fonda Openmind, un’entità indipendente con un approccio di consulenza ad alto contenuto strategico e tecnologico per i grandi brand italiani.

Nel 2007 fonda Energeya, startup che sviluppa una delle piattaforme di trading dell’energia più performanti sul mercato - rimane partner fino all’acquisizione da parte di FIS nel 2009. Per oltre due anni è presidente di ADCI Servizi, braccio operativo di Art Directors Club Italiano. In carriera e con Openmind lavora per diversi brand di rilevanza globale come Ferrari, Maserati, Ducati, Barilla, Luxottica e top brand del fashion & luxury.





Laura De Tuoni
Laura De Tuoni

Laura De Tuoni, laureata in Economia Aziendale all'Università Ca' Foscari di Venezia, vanta un’esperienza significativa in ambito E-commerce, Retail, Commerciale e Marketing. Ha lavorato per importanti aziende internazionali del settore luxury, fashion e sportwear con l’obiettivo di sviluppare brand awareness e vendite sui mercati globali. In FiloBlu ricopre il ruolo di Head of Business Intelligence occupandosi della definizione di strategie retail per i canali online di aziende internazionali, nonché della strutturazione, definizione e analisi dei KPI raccolti dalla Commerce Intelligence, la suite di Business Intelligence di FiloBlu.





Elisabetta Franchi
Elisabetta Franchi

Elisabetta Franchi nasce nel 1968, quarta di cinque figli di una famiglia bolognese di umile estrazione, guidata da una madre forte che tra mille sacrifici cresce da sola i bambini: anni dopo ricorda come proprio l’assenza di un padre e le difficoltà, la passione e la determinazione di una rivalsa l’abbiano portata a seguire il suo sogno con caparbietà, senza arrendersi di fronte alle difficoltà della vita. Studia con grande sacrificio all’Istituto Aldrovandi Rubbiani di Bologna, dove ha origine il suo ingresso nel mondo della moda.

Nel 1996 la designer apre un piccolo atelier, con appena 5 collaboratori (oggi sono circa 300).

Nel 1998 nasce la Betty Blue SpA, che produce la collezione CELYN b, un nome che rievoca l’eleganza dello stile parigino e in cui la lettera “b” sta per “Betta”, diminutivo della designer.

Nel 2006 la designer acquista una vecchia ditta farmaceutica dismessa che, dopo due anni di progettazione e ristrutturazione, diventa l’headquarter della Maison: oltre 6.000 metri quadrati di bellezza moderna e funzionale.

Dal 2012 sceglie di firmare con il proprio nome le sue creazioni, dando vita all’omonimo marchio, ELISABETTA FRANCHI.

Nel 2013 apre a Milano, in Via Tortona 9, il suo primo showroom direzionale, un’intera palazzina di 950 mq, sviluppata su 6 livelli.

Artefice di un perfetto prêt-à-porter Made in Italy, che deve il suo grande successo allo stile e alla particolare strategia produttiva fatta di qualità, eccellenza e cura dei particolari, la designer sceglie di sfilare in passerella durante Milan Fashion Week a partire dalla collezione Spring-Summer 2015.

Schierata sul fronte animalista, inizia nel 2012, con il lancio della Fall-Winter 2012-14, la collaborazione con LAV, aderendo al Fur Free Retail Program. Nel 2013, entra nel Capitale Betty Blue SpA il fondo di investimento Trilantic Capital Partners per portare avanti un processo di internalizzazione del brand. Dopo quasi quattro anni di partecipazione, nel 2017, Elisabetta Franchi acquisisce il controllo del 100% dell’azionariato della società.

Scarica la biografia completa





Gionata Galdenzi
Gionata Galdenzi

Ecommerce Manager per Moschino, Alberta Ferretti, Philosophy, Pollini, è entrato da 1 anno nel Gruppo Aeffe per guidare il processo di internalizzazione e la costruzione del team digitale insieme al Direttore marketing Federico Bertini.
Precedentemente ha ricoperto il ruolo di PM ecommerce per Technogym, Campomaggi, Gabs e multibrand fashion.
Ha conseguito sia una laurea in Economia Aziendale che una come Operatore giuridico d’Impresa.





Giuseppe Grandinetti
Giuseppe Grandinetti

Giuseppe Grandinetti vanta 20 anni di esperienza in marketing, comunicazione, sales, prodotto e Pr.
Nella sua carriera ha collaborato con prestigiosi brand nazionali e internazionali, entrando in contatto con numerosi mercati e prodotti.
Ricerca, innovazione, tecnologia , prodotto e creatività: questi sono i punti chiave della sua passione.
Nel 2002 ha iniziato a lavorare con Marco Bramani (che considera uno dei suoi mentore), presidente e proprietario di VIBRAM: la passione per il prodotto e per il brand è cresciuta giorno dopo giorno, crescita che non si è ancora arrestata dopo 16 anni di collaborazione. Giuseppe Grandinetti è uno dei fondatori del progetto Vibram FiveFingers.
Dopo aver ricoperto diversi ruoli all’interno della società, dal Marketing alle Risorse Umane, grazie al più recente, quello di Global Brand Ambassador, è riuscito ad ottenere una vera versione a 360° dell’azienda. Senza mai abbandonare la passione per il brand, attualmente ricopre un nuovo ruolo: Global Digital Marketing Head (Web, E-commerce, Social Media, Mobile, CRM, Omnichannel).
Nuove brand experience e nuove campagne Marketing : oggi Vibram ha una Unica piattaforma globale (USA-EU-CHINA-JAPAN-BRASIL), nuovi canali social, una nuova piattaforma e-commerce e ha stretto nuove importanti partnership. Dopo una iniziale presenza sul web di tipo B2B, Vibram sta andando oltre il B2C, per arrivare al C2B.





Jarvis Macchi
Jarvis Macchi

Giornalista e consulente di comunicazione digitale, è Communication Manager di Gilmar Spa. In passato ha lavorato per brand come Tod’s, Brooks England, Pinko, etc. E’ autore di “Lusso 2.0, Le nuove strategie digitali dei marchi di alta gamma”, e “Lusso 2.0, evoluzione digitale”. Ha collaborato con quotidiani e riviste come La Stampa, Italia Oggi, Capital, Libero Quotidiano, Panorama Economy. Ha partecipato come docente a numerosi Master sul digital marketing nei mercati del fashion e del lusso, presso Domus Academy, Istituto Marangoni, Università Cattolica, Università Bocconi, IED.





Gabriele Maggio
Gabriele Maggio

Gabriele Maggio viene nominato Direttore Generale di Moschino Spa nel luglio 2016.
Il Dott. Maggio giunge in Moschino in una fase cruciale dello sviluppo del brand, che ha visto crescere i fatturati in modo rilevante a partire dal 2013, anno a cui risale la nomina del nuovo direttore creativo Jeremy Scott.
La sua nomina è volta ad assicurare una crescita importante a Moschino, in un contesto globale ricco di sfide e opportunità per gestire la crescita in un’ottica di acquisizione di nuove quote di mercato nel rispetto del posizionamento del brand.
Gabriele Maggio vanta un'esperienza di sei anni in Gucci come Worldwide MRTW Merchandsing Director e oltre sei anni in Bottega Veneta come CEO Greater China and South East Asia ed Emeai.
Grazie a queste esperienze ha maturato specifiche competenze sia sul fronte commerciale, sia su quello del marketing, ricoprendo incarichi dirigenziali a livello internazionale in particolare nella Grande Cina e nel Sud-Est Asiatico.





Livio Mancini
Livio Mancini

Livio Mancini è Sales Develoment & Business Strategy Manager delle Applicazioni CX di Oracle Italia. La sua mission è aiutare i clienti ad affrontare la sfida della trasformazione digitale, sviluppando strategie e programmi che allineando obiettivi di business, abilitatori tecnologici e competenze aziendali. Livio ha un’esperienza ventennale, maturata in Europa e negli Stati Uniti, nel campo dell’advertising, automotive, entertainment, fashion e retail.





Greta Menon
Greta Menon

La biografia sarà disponibile a breve





Riccardo Milani
Riccardo Milani

La biografia sarà disponibile a breve





Alessandro Milia
Alessandro Milia

Alessandro Milia, 34 anni, head of global omnichannel. Cresciuto in Sgm Distribuzione, dai 19 ai 30 anni, guidando prima Marcopoloshop, sito ecommerce del gruppo Marcopoloexpert e poi chairman dell’integrazione digital e retail tra Marcopolo Expert ed Unieuro. Dopo un’esperienza oltre decennale alla guida di un ecommerce sempre più multicanale, portato allo soglia di 100mln di euro, ha sentito l’esigenza di arrivare nel mondo fashion proprio perché voleva confrontarsi con un modo che è stato sempre la sua passione. 8 Mesi in Silvian Heach, ha raggiunto gli obiettivi fissati in 3 anni. Per poter crescere ancora ha accettato la proposta di La Martina, che gli ha messo a disposizione un progetto omnicanale internazionale da guidare, dove retail e digital si integrano in unico ambiente e in un’unica esperienza per il consumatore finale.





Raffaele Nardo
Raffaele Nardo

Raffaele Nardo è un Senior Digital Manager con oltre 10 anni di esperienza nei settori fashion e luxury.
Nel corso della sua carriera ha sviluppato un profondo know-how nel Digital Management del luxury fashion, in particolare nei campi dell’eCommerce, del SEM e dei Social Media.
Ha gestito numerosi dipartimenti E-Commerce & Digital in brand molto prestigiosi come Philipp Plein ed Elisabetta Franchi.
Attualmente ricopre il ruolo di Head of Online presso Philipp Plein, dove è a capo di un team di 18 persone. Gestisce l’eBusiness aziendale e la comunicazione digitale attraverso i principali canali, sviluppando la strategia omnichannel del brand.
Nel 2016 è stato scelto dall’Università I.E.D. come Lecturer in Contemporary Communication per il Master in Fashion Design.
Nel 2017 ha co-fondato la prima associazione italiana di E-Business, “EBAS” che ha come principali obiettivi l’aggiornamento professionale e il supporto alle aziende attraverso lo sviluppo della cultura digitale all’interno delle stesse.





Christian Nucibella
Christian Nucibella

Christian Nucibella (classe 1971), CEO di FiloBlu S.p.A., si è laureato in ingegneria meccanica all’Università di Padova con una tesi sui modelli di business d’eccellenza. Fin dalle prime esperienze lavorative si specializza in lean management e consulenza organizzativa con un focus particolare su progetti di sviluppo aziendale e sugli aspetti legati al brand positioning. Dopo un percorso professionale nel settore automotive dove arriva a ricoprire il ruolo di PMO ed esperienze come consigliere d’amministrazione e socio di società di servizi, nel novembre 2009 fonda FiloBlu, che oggi conta 130 professionisti del digitale e clienti internazionali prevalentemente nei settori moda, beauty e lifestyle.





Alessandro Pacetti
Alessandro Pacetti

Alessandro Pacetti è un professionista di E-Business, Marketing e Comunicazione, con un background creativo e tecnico formatosi al Politecnico di Milano. Fin dai primi anni di consulenza lavora a progetti digitali per importanti brand internazionali, ha lavorato poi nel gruppo Tod’s, dove ha trascorso sette anni ricoprendo incarichi di crescente responsabilità, e in Woolrich International. Oggi lavora per Alessi come Digital Sales & Marketing Manager. Ha collaborato con Il Sole24 Ore Business School, Tag Innovation School, Rome Business School, Politecnico di Milano.





Roberto Ricci
Roberto Ricci

La passione per il mare è stata la chiave di tutto. L’azienda nasce tra Grosseto e le spiagge di Maui. Le prime attrezzature che portano la firma del giovane atleta di Wind Surf Roberto Ricci, vengono contaminate da una creatività tutta italiana: nascono così tavole speciali, pezzi unici progettati e realizzati a mano e destinati a vincere le gare sulle onde di tutto il mondo. Era il 1989 quando tutto questo accadeva e da li a poco, quella che era l’inconsapevole passione per le onde e il vento, sarebbe diventata molto di più. E proprio alle Hawaii, Ricci fa suoi i segreti dei guru del surf. Così diventa sapher, colui che progetta e realizza le tavole. Un lavoro che si fa a mano, prova dopo prova, col metro e la carta vetrata, come un vero e proprio artigiano del surf.





Stefano Righetti
Stefano Righetti

Stefano Righetti è fondatore e CEO di Hyphen-Italia, un’azienda che offre servizi consulenziali e soluzioni tecnologiche a supporto della trasformazione digitale delle organizzazioni. È project leader della piattaforma Chalco.net, che coordina e promuove da oltre 15 anni con la mission, aggiornata nel tempo, di supportare e migliorare i processi legati alla comunicazione d’impresa e alla promozione e vendita di prodotto nell’era dell’omnicanalità. Nello sviluppo dei progetti, la sua solida preparazione tecnico-informatica si è appoggiata sempre più sull’innovativo approccio metodologico della Theory of Constraints di EM Goldratt e sull’evoluzione della stessa, proposta nel Decalogo di D. Lepore & O. Cohen.





Enrico Roselli
Enrico Roselli

Laureato in Giurisprudenza, Avvocato presso la corte di Appello di Milano, Trademark e Design Attorney presso l'Ufficio dell'Unione Europea per la proprietà intellettuale, si è dedicato al settore fashion dal principio della sua carriera. Dal 1999 collabora con il brand La Martina, di cui ha strutturato ed organizzato l'HQ EMEA divenendone CEO. Ha coordinato la brand extension, l'evoluzione del business model, l'ingresso dell'azienda nell'era digitale, ivi compreso il progetto globale di e-commerce multichannel e CRM, promuovendo allo stesso tempo lo sviluppo delle attività fondate sull'heritage di La Martina con la priorità della cura e rispetto dell’immagine del marchio.





Martino Scabbia Guerrini
Martino Scabbia Guerrini

Martino Scabbia Guerrini è Group President, VF Corporation, Europa, Medio Oriente, Africa (EMEA).
E’ responsabile del business di VF nella regione EMEA per i brand The North Face®, Vans®, Wrangler®, Lee®, ed ha la responsabilità a livello globale dei seguenti marchi del gruppo: Timberland®, Napapijri®, Kipling®, Eastpak® e Icebreaker®.

Scabbia Guerrini, quasi 30 anni di esperienza nel settore fashion e lifestyle, inizia la sua carriera nel gruppo VF nel 2006 come President EMEA per i brand della divisione Sportswear: Napapijri®, Kipling® e Nautica®. Nel corso degli anni le sue responsabilità sono aumentate, includendo anche Eastpak® nel 2008, 7 for All Mankind nel 2009 e i brand Lee® e Wrangler® nel 2013. Assume in seguito la responsabilita’ delle divisioni Sportswear, Jeanswear e Contemporary Brands di VF in EMEA e, in aprile 2017, viene nominato President, VF Corporation, EMEA assumento la responsabilita’ del business della Corporation nella regione.

Prima di entrare in VF, Scabbia Guerrini, che ha iniziato la sua carriera professionale nel gruppo Virgin, è stato membro dell’Advisory Board dell’Opera SA Equity Fund e ha ricoperto per molti anni ruoli executive presso il gruppo Tod’s e Stone Island.

Scabbia Guerrini ha una laurea in Scienze Politiche conseguita all’Università Cattolica di Milano, con specializzazione in marketing.

Impegnato nel mentoring e in attività accademiche rivolte alle nuove generazioni, da 10 anni tiene docenze nei Master organizzati dalla Domus Academy di Milano (facoltà di Moda), dal Politecnico di Milano (facoltà di Disegno Industriale) e dall'Università Luiss di Roma (facoltà di Economia).





Marc Sondermann
Marc Sondermann

Dopo aver conseguito una laurea in ingegneria gestionale e un master in business internazionale, Marc Sondermann inizia la sua carriera come membro del team fondatore di Payback, società di customer loyalty e CRM, ora parte integrale del gruppo American Express. In quattro anni è stato protagonista di una crescita che ha portato l’azienda da 5 a 240 dipendenti. Nel 2003 ha fondato Europolitan, una piattaforma internazionale di news online che ha coinvolto nell’arco della sua vita oltre 7 milioni di utenti. In seguito è stato corrispondente in Italia del settimanale tedesco TextilWirtschaft, oltre ad attivarsi come senior advisor e-commerce. Da settembre 2014 ricopre le cariche di direttore responsabile di Fashion Magazine e eBusiness Magazine, nonché di Amministratore Delegato della casa editrice Edizioni Ecomarket SpA.





Carlo Terreni
Carlo Terreni

Carlo Terreni è un imprenditore italiano con sede in Svizzera, attivo a Zurigo, Ginevra e Lugano. È il fondatore di Loomish Investment Consulting, di supporto ad aziende, holding e fondi per identificare e valutare potenziali operazioni nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Insieme al suo team è stato coinvolto in diverse operazioni di M&A e aumenti di capitale, in particolare nel settore FashionTech. Carlo Terreni è anche azionista del Dagorà Innovation Center di Lugano, uno spazio di 3200 mq di co-working, che facilita il networking tra le aziende che operano nel settore Lifestyle (Fashion, Food, Design e Travel) e scale-up di aziende tecnologiche innovative, fondi ed enti di formazione. Dal 2012 Carlo ricopre anche il ruolo di co-fondatore e direttore generale dell’associazione NetComm Suisse.





Stefano Varasi
Stefano Varasi

Stefano Varasi ha lavorato negli ultimi 25 anni presso le direzioni marketing di alcune delle più importanti aziende multinazionali IT (Borland, Oracle, SAP) sia a livello italiano che internazionale.
Oggi è EMEA Senior Sales Manager Italy & Iberia per le soluzioni Oracle Marketing Cloud e aiuta le organizzazioni di qualsiasi industria e dimensione allo sviluppo di strategie di marketing e digital advertising secondo i nuovi modelli innovativi di Modern Marketing supportati da strumenti di Marketing Automation, Data Management Platform e Social Relationship Management.





Lorenzo Viglione
Lorenzo Viglione

Lorenzo Viglione ha conseguito una laurea in Ingegneria Nucleare presso il Politecnico di Milano. Dal 1986 al 2000, Viglione ha ricoperto diverse posizioni manageriali all’interno di aziende importanti, tra cui Olivetti, Gruppo Fiat e Bulgari. Dal 2000 al 2013, Lorenzo Viglione è stato fondatore e partner dell’agenzia di consulenza Studio Viglione, specializzata nella valutazione e applicazione di strategie operative, in particolare nel settore del lusso. I prestigiosi clienti italiani dell’agenzia avevano tipicamente la pressante esigenza di integrare le loro divisioni creative, commerciali e produttive.

L’esperienza di consulenza di Lorenzo Viglione in Moleskine è iniziata nel 2008 e si è trasformata in una stretta collaborazione, che lo ha portato all’ingresso in azienda nel 2013. Il “potenziale di crescita” dell’azienda e i numerosi stimolanti progetti in programma si sono rivelati fattori chiave nella decisione di Viglione di lasciare la consulenza per unirsi all’azienda. Questo entusiasmo l’ha portato da Operations, Product Development and Design Director nel 2013 ad essere nominato COO solo pochi anni dopo.

Viglione è CEO di Moleskine da Settembre 2017.